LITURGIE POLITICHE.

18.00

Autore: CLAUDE RIVIÈRE
Editore: RED (EDIZIONI)
ISBN: 9788870319248

1 disponibili

COD: 9788870319248 Categorie: ,

Descrizione

Ritualità e simbolismo religioso di regimi, partiti, movimenti.

Culto della persona, manifestazioni di massa, cortei e cerimonie solenni, congressi sfavillanti… Quando la gestione del potere assume la veste e la forma di un rito religioso. Un libro per capire il nostro presente. La politica-spettacolo. La celebrazione di un capo. La scelta di una bandiera, di un colore, di un inno… Non c’è movimento politico, partito, regime che non ricorra al potere seduttivo del rito e della simbologia per consolidare e allargare il proprio dominio, acquisire identità, mobilizzare la collettività. Nel passato come nel presente; nelle dittature come nelle democrazie; nelle società maggiormente secolarizzate come in quelle più religiose. Perché? Per rispondere, l’autore dapprima delinea un quadro storico nel quale fa emergere quei momenti in cui le liturgie politiche si manifestano con più evidenza: dalla Rivoluzione francese ai totalitarismi del Novecento (nazismo e comunismo sovietico), dai partiti di massa delle nostre democrazie alle scelte autocratiche di alcuni paesi dell’Africa contemporanea. Su questo sfondo, poi, svolge una interpretazione dei fenomeni attingendo dalla sociologia, dall’etnologia e dalla politologia. Ne risulta un saggio illuminante, denso ma di avvincente lettura, capace di farci comprendere quali meccanismi si celino dietro ogni manifestazione del potere, E quali strategie, antiche ma di inesauribile efficacia, il potere utilizzi per affermarsi.
La politica-spettacolo. La scena del potere, la celebrazione di un capo, la scelta di una bandiera, di un colore, di un inno. Non c’è movimento politico, partito, regime che non ricorra al rito e alla simbologia per consolidare e allargare il proprio potere, acquisire identità, mobilizzare la collettività. L’autore delinea un quadro storico nel quale fa emergere quei momenti in cui le liturgie politiche si manifestano con più evidenza.

Pp. 268, 1998. In cellophane; condizioni pari al nuovo.