In offerta!

LE VERGINI DI VESTA

10.00

Autore: GIULIO GIANNELLI
Editore: DI AR (EDIZIONI)
ISBN: 9788889515785
Pubblicazione: 01/05/2011

1 disponibili

COD: 9788889515785 Categorie: ,

Descrizione

Nel De natura Deorum, Cicerone afferma che i Romani hanno sottomesso l’universo grazie alla religione, al proprio culto degli Dei. Tra le loro divinità Vesta è dearum maxima. Ma in seguito alla battaglia del Frigido e alla sconfitta dell’imperatore Eugenio (6 settembre 394 e.v.) le fiamme del focus publicus sempiternus custodito per undici secoli dalle Vergini di Vesta si spengono. Soffocato dal soffio, acre e risentito, del cristiano Gerolamo – ?Così gli Dei non hanno nelle proprie nicchie altra devozione che quella dei gufi? -, il fuoco di Vesta cede ad altri fuochi a venire, infiammati dal Kriegsgeschrei dei Goti di Alarico.

Nuovo ma con piccolissime macchie in quarta di copertina.