L’ARCHEOLOGIA MAGICA DI MAIURI

12.00

MAGGI GIUSEPPE
LOFFREDO
1000000009163

1 disponibili (ordinabile)

COD: 1000000009163 Categorie: ,

Descrizione

Archeologia come fuga dalla realtà ma anche un fantastico itinerario spirituale che dal mondo mediterraneo di Creta, Rodi, dell’Anatolia conduce l’autore sulle tracce dei Graci in Campania, ove, superata la cortina fascinosa dell’ellenismo costiero, penetra più nel mondo aspro quanto autentico delle genti indigene.
A contatto del mondo d Pompei si dinapa la sua “archeologia magica”, cioè la straordinaria capacità sua di avvertire il passato come presente e reale, superano con naturalezza di incantesimo l’ostacolo di vagabondare a ritroso nel tempo.

Pp. 304, molte ill in b/n f.t., 1983. Qualche segno del tempo e traccia di lettura in risvolto, ma ottime condizioni interne.